lunedì 19 dicembre 2011

Sabato


I nostri passi sulla spiaggia
non avrebbero mai potuto
fare la rima
con il rumore del vento.
Nessuno viaggia insieme
nei giorni di tempesta.
A parte la sabbia con l'aria
e l'acqua.
Linee sottili separano i colori.
Sfumature distinguono il mare dalla terra.
Il respiro non è che una percezione.

Soltanto per i gabbiani
le onde
sono un parco di divertimenti.  (2011)

Nessun commento: