venerdì 2 ottobre 2009

Appello dell'Unicef Italia per i bambini di Sumatra

L'UNICEF Italia ha lanciato una raccolta di fondi in favore dei bambini di Sumatra (Indonesia) e delle altre aree del Pacifico colpite in questi giorni da una serie di catastrofi naturali. «In queste ore purtroppo ci giungono da Sumatra notizie drammatiche, con un numero sempre più alto di vittime e migliaia di persone costrette a lasciare le proprie case. Un terzo delle persone colpite sono bambini», dichiara il Presidente dell'UNICEF Italia Vincenzo Spadafora. «Siamo anche preoccupati per i piccoli sopravvissuti al terremoto che sono a rischio estremo di contrarre malattie, infezioni respiratorie acute, diarrea ed epidemie. Il rischio di tetano è molto alto a causa di lesioni e ferite aperte. Migliaia di bambini necessitano di avere accesso all'acqua potabile, a rifugi e di poter usufruire di sostegno psicologico per superare le conseguenze del terremoto. Per questo rilancio l'appello per sostenere la nostra raccolta di fondi per i bambini di Sumatra». L'UNICEF Indonesia ha inviato sul luogo un team di emergenza per monitorare la situazione nei settori della salute, dell'acqua, dell'igiene, dell'istruzione e della protezione dell'infanzia.
Anche tu puoi aiutare i bambini delle Filippine vittime dell'inondazione, donando on line o con una delle seguenti altre modalità:
tramite cc postale n. 745.000 intestato a Comitato Italiano per l'UNICEF, causale: "Emergenza Sumatra/Pacifico"
con carta di credito telefonando al Numero Verde gratuito UNICEF 800-745.000
bonifico su cc bancario n. 000.000.510051, Banca Popolare Etica, IBAN: IT51 R050 1803 2000 0000 0510 051, intestato a Comitato Italiano per l'UNICEF, causale: "Emergenza Sumatra/Pacifico"
donazione presso la sede UNICEF della tua città (qui tutti gli indirizzi)

Nessun commento: